APPEtitoso

San Valentino e Carnevale in città alta

Sta arrivando un fine settimana tutto particolare e Bergamo alta si sta preparando per ospitarvi e farvi vivere momenti di spensierata felicità!

Numerosi gli eventi che coinvolgeranno spazi aperti, musei, realtà commerciali e ristoranti di Bergamo alta.

M’illumino di meno – venerdì 13 Febbraio 2015

Si parte con la serata “M’illumino di meno” , la campagna radiofonica di Caterpillar.

Alla Vineria Cozzi potrete cenare a lume di candela, vivendo un’atmosfera ancora più magica.

Dalle 18 alle 19 verranno spente le luci delle mura di città alta, mentre dalle ore 21.30 alle 22.15, dopo i rintocchi del Campanone, verranno spente le luci della “corsarola”, delle realtà commerciali aderenti e dei ristoranti di Bergamo alta.

Maschere in festa e San Valentino – Sabato 14 Febbraio 2015

Si inizia nel pomeriggio al Civico Museo Archeologico di piazza Cittadella con l’evento “maschere in festa”, per poi passare in piazza Vecchia dalle ore 18.00 alle 22.00 per la festa di San Valentino. Per l’occasione ci sarà la possibilità per tutti gli innamorati di salire sul campanone dove ci sarà una piacevole sorpresa che non vi sveliamo (seguite la pagina Facebook di Bergamo Alta per saperne di più!).

Vi aspettiamo poi alla Vineria Cozzi per una cena speciale!

Travestiamoci da antico romano – Lunedì 16 Febbraio 2015

E’ un evento dedicato ai bambini e si terrà alle ore 15.30 presso il Civico Museo Archeologico in piazza Cittadella, sempre a Bergamo alta.

E’ arrivato il carnevale, notte bianca con Street Food! – Martedì 17 Febbraio 2015

Alle ore 14.30 in piazza Vecchia saranno molte le attività di animazione dedicate ai bambini. Alle ore 17.00 presso il Teatro Sociale di Bergamo alta vietato perdersi lo spettacolo gratuito dei burattini di Daniele Cortesi dal titolo: “Arlecchino malato d’amore”.

Dalle ore 18, udite udite, avrà inizio la notte bianca di carnevale con artisti di strada, negozi aperti  e lo street food! Anche noi vi proporremo alcune golosità…

Le volete conoscere? Seguiteci su Facebook e lo scoprirete!